giovedì 25 settembre 2014

REMAKEMI STOC***O!!! - Q.c.m.f.g.g.i.


Remake, remake e remake. Dove ti giri giri, ad Hollywood, sono sempre pronti per fare un remake. È impressionante la quantità di rifacimenti in produzione o prodotti nell'ultimo periodo! CHE CAZZO STA SUCCEDENDO?!?
Tutto nasce grazie ad uno dei peggio esseri esistenti sulla faccia del pianeta: il produttore moneygrabber.
Questo essere viscido, ambiguo e dalla dubbia moralità se ne sbatte i coglioni del Cinema, tanto ogni occasione è buona per fare soldi; ma attenzione, perché quest'ultimo ragionamento non è propriamente riprovevole come si può pensare in quanto il Cinema è anche un'industria e, come tale, deve portare guadagno. Si, il Cinema è anche modo per fare soldi a discapito dell'arte, se la cosa non ti va a genio attaccati al cazzo
Fare un film è come gestire un'impresa edile: puoi fare un lavoro fatto bene e guadagnare il giusto, puoi fare un lavoro di merda e guadagnare un esagerazione oppure puoi fare un lavoro di merda, fare i big money e ammazzare qualcuno... questo è quello che succede più o meno con un remake di merda.
Ma perché questa gente, nonostante il film faccia schifo al cazzo (e loro lo sanno), non sono dietro ad un bancone del Burger King a prendere le ordinazioni?
Guardati allo specchio e avrai la risposta. Si, sei tu brutta faccia di merda! È colpa tua che, nonostante tutto, vai in sala e paghi per farti lanciare merda sulla retina, magari anche in 3D perché aggiunge sticazzissimi cazzi alla storia e se poi il film risulta essere una vaccata clamorosa, sentirai una sensazione fastidiosa nei pressi dell'ano ma tu ci passerai sopra, come sempre.
Adesso voi mi direte: "Ma Edgar! Non è vero che tutti i remake fanno cagare" e io vi rispondere "E avete ragione!" infatti:
SCARFACE,LACOSA,MILLENIUM,CAPEFEAR,LACASA,NOSFERATU,THEDEPARTED,LAMOSCA,FUNNYGAMES,PERUNPUGNODIDOLLARI sono tutti ottimi film!
Ma allora dove sta la fregatura?!
Sono unti dal signore? O forse, quando fanno remake decidono di farlo come si deve e non alla coppola di minchia.
L'obbiettivo di un remake è quello di aggiungere qualcosa o rileggere diversamente il film originale, ma se per "aggiungere qualcosa o rileggere diversamente il film originale" s'intende: farlo bello dark, con toni scuri e il protagonista tutto cupo... e allora vaffanculo no? Capito Nolan?


Per concludere, cosa ne penso dei remake? FATELI! Perché non tutti i mali vengono per nuocere! FATELI COL CERVELLO! Però evitate certe pellicole, perché è una gara persa in partenza. Vero Spike? Mi rendo conto di chiedere tanto, però davvero vi chiedo un piacere... un favore enorme: realizzate un progetto originale eh! Che dite? Provate a fare qualcosa di nuovo! Spremete quel cervellino di merda che venite pagati l'ira di Dio per un solo film! O al massimo date qualche lira ai giovani cineasti emergenti, quelli che davvero hanno qualcosa da dire, quelli che si trovano a fare gli effetti speciali col cartone perché nessuno se l'incula e vedrete che la barca affonderà sempre meno.
Ora scusate, ma devo leggere le ultime notizie sul Ben Hur di Timur Bekmambetov... quello di Wanted e Lincoln ammazza-vampiri.

Edgar

lunedì 22 settembre 2014

WE ARE BACK, BITCHES!!

Come avevamo promesso pochi mesi fa, siamo tornati e vogliamo comunicarvi gli effetti della rigenerazione.
La prima cosa che si può notare è il "drastico" cambio di grafica, molto più semplice e pulita, è tutto un po' più ordinato. Probabilmente la recente iscrizione alla facoltà di Beni Culturali ci ha reso degli Hipster.

Che a dirla tutta sembra più il blog di un proctologo
Ma non siamo qui per parlarvi di colori, font o altre cazzate da arredatori d'interni ! Queste sono le principali novità che introdurremo nei prossimi giorni: Parliamone e Quello che mi fa girare gli ingranaggi.
Due rubriche nate dalla voglia di discutere e scambiare opinioni, ovviamente si parlerà sempre di Cinema e Televisione. Con Parliamone vorremmo discutere non su uno specifico film ma provare a considerare tutto quello che c'è attorno; una sorta di post tematici.
Quello che mi fa girare gli ingranaggi,invece, sarà abbastanza peculiare. Come da titolo, una raffinata (??) citazione Griffiniana, si parlerà in maniera "poco convenzionale" di tutte quelle cose che ci fanno incazzare come cinghiali feriti. Si tratta perlopiù di un flusso di coscienza senza filtri, con scorrettezze, volgarità e tante cose belle. Cose per gente per bene, insomma. Ovviamente l'unico autore maximo di questa sezione è Edgar che sta già gongolando per uno spazio tutto suo.


Apriremo, inoltre, un piccolo spazio per la serialità televisiva che negli ultimi anni si è guadagnata quasi prepotentemente un posto a tavola. Reti televisive capaci di sfornare capolavori o prodotti assolutamente impeccabili che per fattura non hanno nulla da invidiare alle grandi pellicole. Questo sarà il nostro angolo delle Serie TìVì. La frequenza di pubblicazione degli articoli verrà aumentata avendo più rubriche, quindi non passeranno 8 mesi e mezzo tra un post e l'altro come è stato nell'ultimo periodo; ci piacerebbe arrivare a quota "3 articoli settimana" ma siamo troppo pesaculi per assicurarvelo, però pubblicheremo di più! Questa è una promessa
Le recinzioni continueranno gioie, tranquilli... avremo da ammorbarvi ancora per un po'!
Sperando che tutto questo sia di vostro gradimento (in caso contrario fregacazzi) vi auguriamo una buona continuazione, siate felici e abbiate un vita piena.

Ale & Edgar

PS Se doveste cliccare sulle pagine in alto e trovare la sezione vuota non è per assenza di articoli ma per il semplice fatto che non sappiamo collegare un post ad una pagina perché siamo stupidissimi, quindi se qualche anima pia nei commenti volesse aiutarci noi saremmo più che felici. 
Come ringraziamento per il sostegno vi regaliamo Umberto Smaila in costume e un biscotto.